Insufficienza venosa – l’importanza delle calze adatte

Capillari dilatati, venuzze evidenti, gonfiori, o addirittura vere e proprie varici: non sono solo un problema estetico, ma veri e propri campanelli d’allarme che ci vogliono ricordare che troppo spesso trascuriamo la salute delle nostre gambe. L’errore più comune è fare finta di nulla, perché con l’andare del tempo i disturbi della circolazione si aggravano e possono portare a seri problemi come insufficienza venosa cronica, trombosi venosa e ulcere. Disturbi anche gravi e invalidanti, che secondo le recenti statistiche colpiscono il 25% delle donne e il 15% degli uomini e che si accentua con l’età, interessando circa la metà degli over 50.

Cause
Le vene delle nostre gambe hanno un compito molto importante: quello di portare il sangue dai tessuti al cuore, lavorando costantemente contro la forza di gravità. Per poter svolgere questo lavoro il meglio possibile, spingendo il sangue verso l’alto ed evitando il suo rifluire verso il basso, è necessario che le pareti delle vene siano elastiche e che le valvole venose funzionino a dovere. Se questo meccanismo non è perfetto, le vene non sono in grado di far risalire il sangue verso il cuore e si creano dei ristagni di sangue nelle vene, provocando la comparsa delle varici.

Fattori di rischio
Tra i principali fattori di rischio ci sono la predisposizione genetica, il sesso femminile, l’età, la sedentarietà, sovrappeso e obesità e attività lavorative che costringono a stare a lungo in piedi.

L’importanza delle calze
L’aiuto senz’altro più valido che possiamo dare alle nostre gambe – oltre ad uno stile di vita sano – sono le calze elastiche a compressione graduata, che aiutano lo svuotamento venoso. Studi medici confermano che le calze elastiche a compressione graduata siano il dispositivo più efficace e completo per la terapia dell’insufficienza venosa, poiché riescono a prevenire e ridurre i sintomi come il senso di pesantezza, il gonfiore, il dolore. Di calze a compressione graduata ne esistono molti tipi, a seconda del grado di disturbo e della compressione esercitata. In particolare, queste calze si dividono in due grandi tipologie:

· Calze da riposo, o preventive: indicate, in assenza di una patologia conclamata, per prevenire lo sviluppo di problemi circolatori in soggetti con uno o più fattori di rischio.
· Calze terapeutiche: veri e propri dispositivi medici, che sono prescritte dal medico specialista e vendute presso punti vendita autorizzati.

Presso le nostre filiali Vitaplus a Bolzano, Bressanone e Merano trovate una vasta gamma di calze elastiche preventive e calze medicali. Numerosi modelli e colori di tendenza, tutte le classi di compressione, ma anche calze su misura.

A ognuno la sua calza
Il nostro personale garantisce la scelta del modello più adatto alle esigenze e problematiche individuali. Sia il punto vendita di Merano che quello di Bolzano offrono la possibilità di effettuare misurazioni precise grazie a Bodytronic, il sistema di misurazione digitale per la scelta ideale della taglia e del prodotto.

Venite a trovarci nelle nostre filiali per conoscere tutti i modelli e tipi di calze compressive, da quelle terapeutiche a quelle preventive, quelle da viaggio, sportive o per la gravidanza. Vari tipi e numerose tonalità nei modelli gambaletto, calza autoreggente, collant e collant materno. Lasciatevi consigliare dal nostro team competente e trovate le calze più adatte alle vostre esigenze.

Visitate il nostro online-shop e scoprite i nostri infila calze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *